Colombia parte 3: la costa Caraibica

DSC_0632

Immaginate, a un certo punto, di spostarvi in meno di 24 ore da una cittadina immersa nel verde e dove le temperature oscillano tra i 15 e i 25° C, a una città costiera dove invece il termometro segna costantemente tra i 30 e i 40° C, con un tasso di umidità pari all’80-90%…
Ecco: questo è stato il mio impatto con i caraibi colombiani. Continua a leggere

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , ,

Colombia parte 2: Il Quindìo e i suoi boschi.

IMG-20150821-WA0001La permanenza a Salento è stata una delle prime, fondamentali tappe del viaggio alla scoperta della Colombia, per la natura, la gente, e i luoghi…

Salento è una cittadina a ovest di Bogotà, a metà strada tra le più grandi Armenia e Pereira, altamente turistica per gli standard colombiani (che niente hanno a che vedere con quelli fiorentini).

Popolata da statunitensi, francesi, tedeschi, inglesi, italiani, spagnoli, ma anche da numerosi sudamericani e colombiani, in effetti è un paradiso che merita qualche giorno di visita. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , ,

Colombia: una vacanza, un viaggio. Parte 1, L’itinerario.

tourcolombia

Nei mesi prima della partenza una domanda era ricorrente nella mia testa (domanda con cui martellavo il mio compagno di viaggio e gli amici che già avevano visitato la Colombia): sarebbero state sufficienti due settimane per visitare un Paese così vasto e di cui sapevo così poco?

Amici e parenti, invece, ci chiedevano informazioni sulle motivazioni che ci avevano spinti proprio lì, e valutazioni sui rischi e pericoli di questa meta… Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , ,

Il cellulare è uno status symbol?

'Signal' di John Stanmeyer della VII Photo Agency, vincintrice del World Press Photo of the Year 2013

‘Signal’ di John Stanmeyer della VII Photo Agency, vincintrice del World Press Photo of the Year 2013

A volte la quotidianità ci porta a tralasciare alcune nostre passioni per inseguire il lavoro, ma poi queste tornano sempre in un modo o nell’altro. E così una discussione animata con un conoscente una sera d’estate mi ha spinta a tornare su questo sito per parlare di immigrati, e per ricominciare a scrivere con “continuità” oltre che QUI dove si parla di sostenibilità e non solo, anche su Esercizi di Giornalismo. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , ,