Archivi categoria: Diritti

“Sblocchiamoli”: la campagna per la biodiversità e contro i brevetti non si ferma

sblocchiamoli_01

La sacralità dell’albero del Neem in India è dovuta alle sue proprietà: da secoli, infatti, i suoi semi sono impiegati da chiunque nella medicina, nella cosmesi, nell’agricoltura. Negli anni ’90, però, una multinazionale decise di brevettarne il principio attivo, mettendo a rischio la possibilità, da parte della popolazione indiana, di usufruire delle proprietà curative del Neem gratuitamente come in passato. Grazie all’azione di diverse associazioni e parlamentari europei, nel 1995 il brevetto è stato revocato. Ma storie come questa, oggi, sono molto comuni, e non necessariamente si concludono bene.

Da qui è nata nel 2011 la campagna ‘Sblocchiamoli: Cibo, salute e saperi senza brevetti‘ organizzata da una rete di ong, tra cui COSPE, per la sensibilizzazione sui temi della tutela della biodiversità, della sovranità alimentare e della salute. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , ,

La cooperativa Manduvirà, produttrice di Picaflor

Prima di addentrarci totalmente nel mondo dei produttori di commercio equo e solidale, cominciamo con il conoscere meglio la prima delle cooperative visitate da Ilaria (se non ricordate più di cosa stiamo parlando, QUI c’è un piccolo promemoria).

All’inizio del suo viaggio la nostra volontaria del Villaggio dei Popoli è andata in Paraguay, nella regione di Arroyos y Esteros, dove si trovano i campi di canna da zucchero da cui proviene lo zucchero Picaflor che potete trovare nelle nostre botteghe. “Quasi tutta la zona è coltivata a canna da zucchero- racconta Ilaria- per questo viene chiamata “la culla mondiale dello zucchero organico”. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , ,

Inside out: ecco le facce

In questi giorni autunnali street art e impegno civile si uniscono per la parte conclusiva di un progetto, Inside Out, inserito nella campagna nazionale ‘L’Italia sono anch’io‘.

Campagna nata nel 2011 e promossa da 22 organizzazioni della società civile (Acli, Arci, Asgi-Associazione studi giuridici sull’immigrazione, Caritas Italiana, Centro Astalli, Cgil, Cnca-Coordinamento nazionale delle comunità d’accoglienza, Comitato 1° Marzo, Emmaus Italia, Fcei – Federazione Chiese Evangeliche In Italia, Fondazione Migrantes, Libera, Lunaria, Il Razzismo Brutta Storia, Rete G2 – Seconde Generazioni, Tavola della Pace e Coordinamento nazionale degli enti per la pace e i diritti umani, Terra del Fuoco, Ugl Sei, Legambiente, UIL, UISP, Comunità di Sant’Egidio e dall’editore Carlo Feltrinelli) e presieduta dal sindaco di Reggio Emilia, Graziano Delrio. Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , ,

La battaglia delle donne afghane raccontata da Selay

“In Afghanistan donne e bambini vivono una condizione quotidiana di privazione dei diritti e subiscono violenza fisica e sessuale. E dopo 11 anni di intervento e occupazione internazionale, oggi noi stiamo lottando ancora per gli stessi diritti per cui combattevamo prima del 2001: giustizia, salute, diritti civili”. Riassume così la situazione attuale dell’Afghanistan la giovane Selay Ghaffar, femminista e icona del movimento democratico del Paese.

Continua a leggere

Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,