Archivio mensile:novembre 2011

Freddie a 20 anni dalla morte

“I’m just a poor boy, I need no sympathy, because I’m easy come, easy go”. Cantava così Freddie Mercury nel novembre 1975, quando venne pubblicato l’album più famoso dei Queen, di cui è stato voce e leader, ‘A night at opera’, all’interno del quale si trova il brano ‘Bohemian Rhapsody, che ha segnato la storia del rock britannico. Continua a leggere

Annunci
Contrassegnato da tag , ,

Adieu? Sì, ma…

Immagine di Vauro Senesi, pubblicata su “Il Manifesto” di oggi.

Ieri, 12 novembre 2011, alle 21.42, Silvio Berlusconi ha dato ufficialmente le sue dimissioni da presidente del Governo italiano.

La gente festeggia nelle piazze , i giornali di tutto il mondo parlano di noi e del nostro ex presidente del Consiglio, cercando di spiegare la fine di un’era e di riassumere  la mentalità italiana berlusconiana e non. Continua a leggere

Contrassegnato da tag ,

Berlusconi…is this the end?

immagine di Mauro Biani

Sono trascorsi quasi 18 anni da quel lontano aprile 1994 in cui Berlusconi vinse le elezioni politiche e divenne per la prima volta presidente del Consiglio. Da allora la vita politica italiana è stata dominata da questa figura ambigua, complessa, criticabile sotto molti punti di vista, ma apparentemente inattaccabile, nonostante i tentativi più o meno goffi della sinistra italiana di portarlo al tracollo. Processi, voti di fiducia, rielezioni, sfiducia, corruzione: Berlusconi non ha abbandonato la scena nemmeno quei brevi periodi in cui il capo del Governo non è stato lui. Continua a leggere

Contrassegnato da tag ,