Archivio mensile:ottobre 2011

Il prezzo dei brevetti

Cosa sono i Diritti di Proprietà Intellettuale? Che effetto ha sulla nostra vita la brevettazione di semi e piante? QUI il mio articolo sulla campagna Sblocchiamoli! pubblicato sulla rivista mensile on line Dissonanze.

Annunci
Contrassegnato da tag

Manifestando per i boschi

Ed ecco l’ultimo reportage di Giuseppe Martino, il racconto della manifestazione NoTav tenutasi il 23 ottobre 2011 nella valle di Chiomonte.

Manifestando per i boschi

di Giuseppe Martino

Domenica è il giorno della manifestazione tanto attesa. La manifestazione è convocata alle 10.30 e il corteo dovrebbe partire verso la zona rossa per le 11.30. La piazza di Giaglione è il punto di raccolta della manifestazione.

L’appuntamento con Valerio è per le 6.45, sveglia, colazione e poi si corre su a Giaglione. Tutta la famiglia è mobilitata. Antonella e Marco, compagna e figlio di Valerio, partono con noi sull’altra macchina. Antonella ha pensato di arrostire le castagne sulla piazza di Giaglione e offrirle gratuitamente ai manifestanti, mentre si aspetta la partenza del corteo.

Preparazione del fuoco per le caldarroste

Preparazione del fuoco per le caldarroste

Continua a leggere

Contrassegnato da tag

Conoscendo la Valle

Ecco il secondo reportage di Giuseppe Martino…

Conoscendo la Valle

di Giuseppe Martino

Venerdì sono stato in giro per la Val Susa. Ho seguito durante tutta la giornata il mio ospite, Valerio. Valerio è un attivista NoTav da ormai 22 anni e a guardarlo bene più che un blecche blocche sembra un elegante lord inglese.

Un Lord Inglese

Valerio nei panni dello Sherlock Holmse

Continua a leggere

Contrassegnato da tag

Alleggerire l’aria

Giuseppe Martino, ingegnere delle telecomunicazioni, simpatizzante NoTav e fotografo per passione, racconta la sua esperienza al presidio NoTav di Chiomonte. Oggi il resoconto sull’assemblea che ha preceduto la manifestazione del 23 ottobre 2011.

Alleggerire l’aria.

di Giuseppe Martino

Sono stato all’assemblea di preparazione alla manifestazione del 23 Ottobre in Val di Susa, in cantiere già da metà agosto.
In Valle si respira un’aria pesante, dopo i fatti di sabato 15 Ottobre a Roma.
Soprattutto i “giornalisti” sembrano attendere il peggio. Molti di loro vogliono vedere scontri: sono quelli che adesso fanno notizia.
Continua a leggere

Contrassegnato da tag